fbpx

Aristogracchi

Follow Us

Tutti possono fare un dolce

Parola di Cookiss Bakery

“Ciao, scusate ma ho dovuto parcheggiare a venti minuti da qui, però vi ho portato una crostata.”

Crostata frangipane con lamponi e scaglie di cioccolato
Crostata frangipane con lamponi e scaglie di cioccolato

Continue reading “Tutti possono fare un dolce”

It’s white time with Mionetto

“Sergio 20th Anniversary White Edition MO Collection”

Noi abbiamo iniziato il Natale con Sergio e voi?

Per queste feste Il White Time ideale arriva da Valdobbiadene, con l’edizione speciale di Mionetto per festeggiare il ventesimo anniversario di Sergio, per l’occasione in abito completamente bianco, perfetto per le tavole natalizie. Una Cuvée esclusiva, uno spumante fresco da servire molto freddo, anche con aggiunta di ghiaccio. Un sapore asciutto, con la giusta acidità e profumo di fiori bianchi, mele selvatiche e miele.

Continue reading “It’s white time with Mionetto”

Il caffè raccontato da…

Filter Coffee Lab Pisa

Appena arrivati a Pisa ci siamo innamorati di un locale, una coffee house in stile angloamericano, che ci ricordava molto certi caffè Dublinesi, si chiama Filter coffe Lab. Abbiamo provato i suoi caffè, portato tutte le persone che sono venute a trovarci, goduto del brunch domenicale e fatto abbuffate di dolci. Ci è piaciuto così tanto che abbiamo chiesto ad Eleonora e Valentina di raccontarci un po’ il loro locale, ma soprattutto di parlarci del caffè. Ci hanno svelato anche una bella sorpresa per gli appassionati, ma niente spoiler.

Continue reading “Il caffè raccontato da…”

A pranzo da Mamma Gina

Ristorante nel cuore di Firenze

Mamma Gina, trattoria nel centro medievale di Firenze, nella storica strada Borgo San Jacopo del quartiere Oltrarno.

Nasce negli anni ’50, all’interno di uno storico palazzo del 1400, quando ‘Mamma Gina’ inizia a cucinare per i renaioli, gli operai che  prelevavano sabbia e ghiaia dall’Arno, adoperando appositi barchini, per poi consegnarla ai cantieri attivi dell’epoca, aperti dopo che i tedeschi avevano distrutto tutti gli accessi al Ponte Vecchio durante la seconda guerra mondiale.

Dal 1986 la gestione del ristorante è nelle mani di Antonio Illiberi, Chef con più di 50 anni di esperienza, e Massimo Brilli.

Continue reading “A pranzo da Mamma Gina”