La mia macchina del tempo

Il profumo della torta di mele calda è l’album fotografico della mia infanzia. Un portale del tempo che mi risucchia e mi catapulta su una sedia che solo le punte dei piedi toccano terra e i gomiti sono poggiati su una tavola con la tovaglia a quadri bianca e rossa. Prendo col cucchiaino la mela grattugiata e rimbalzo tra passato e presente, pallina di una partita a tennis tra gusto e sapore, emozioni e ricordi. La torta di mele è la chiave della mia astronave di mattoni che sa portarmi dentro ai sogni e accanto a chi è andato a nascondersi nel sorriso della luna


[morrison_hotel_column column=”one-half”]

Torta_di_mele

[/morrison_hotel_column]
[morrison_hotel_column column=”one-half” last=”true”]

Ingredienti

270 g di farina
200 g di zucchero
3 uova
100 ml di latte
5 mele Golden
zeste di limone
lievito per dolci

[/morrison_hotel_column]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.