Aristogracchi

Follow Us

La Tavola delle Meraviglie: primo pranzo di primavera

Aristogracchi e la tavola delle meraviglie

Quando arriva la primavera anche la nostra tavola si accende di nuovi colori, e le nostre ricette diventano più fresche e leggere; anche perché l’estate si avvicina e con lei la prova costume.

Il primo giorno di primavera ci siamo svegliati presto e ci siamo immersi tra i profumi del mercato per creare una tavola delle meraviglie. Abbiamo cercato i prodotti più freschi (e meno trattati) facendo domande su provenienza e coltivazione e come un puzzle, il nostro piatto ha preso vita… e poi son diventati due. Abbiamo visto dei mazzi di margherite che mettevano allegria solo a guardarli e li abbiamo aggiunti alla nostra spesa e con loro dei tulipani colorati. Perché una buona ricetta ha sempre bisogno di una bella tavola e i piatti de “La Tavola delle meraviglie” sembrano fatti per urlare: è primavera!

primo_pranzo_di_primavera_aristogracchi

Il nostro pranzo di primavera

spuntaFarro integrale con asparagi, ravanelli e code di gambero

spuntaCalamari ripieni

Tutto molto semplice e veloce da preparare, per mantenere il sapore originale delle materie prime scelte con molta cura.

Abbiamo bollito il farro nel brodo vegetale e cotto al vapore asparagi e gamberi. Poi abbiamo aggiunto i ravanelli, una spolverata di zenzero grattugiato, pepe, scorza di limone e un filo d’olio a crudo: semplice felicità.

farro_integrale_asparagi_gamberi

Per i calamari bisogna preparare il ripieno, ma prima di tutto tagliuzzare i tentacoli e soffriggerli con uno spicchio d’aglio.

Unire pangrattato, pomodorini tagliati a pezzi, visto che c’erano abbiamo aggiunto anche gli asparagi, sale, pepe, olio e un po’ di parmigiano.  Mischiare tutto e riempire i calamari chiudendoli con degli stecchini e via in forno a 180 gradi per circa mezzora.

Ricetta_calamari_ripieni

Buoni vero? Realizzare le nostre ricette primaverili è stato semplicissimo e altrettanto facile sarà avere i nostri piatti de “La tavola delle Meraviglie” a casa vostra. Avete visto quanto sono belli?

la_tavola_delle_meraviglie

Potete raccogliere i bollini presso i punti vendita aderenti che troverete qui.

Ogni 15 euro di spesa riceverete un bollino e acquistando i prodotti “jolly” otterrete bollini extra.

Quali sono i premi del catalogo La tavola delle Meraviglie e quanti punti ci vogliono per richiederli? Scopritelo qui.

Consigliateci le vostre ricette primaverili!


#latavoladellemeraviglie #ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *